Efesini 5:8 Un tempo infatti eravate tenebre, ma ora siete luce nel Signore; camminate dunque come figli di luce, 9 poiché il frutto dello Spirito consiste in tutto ciò che è bontà, giustizia e verità, 10 esaminando ciò che è accettevole al Signore. 11 E non partecipate alle opere infruttuose delle tenebre, ma piuttosto riprovatele

Dolcetto o scherzetto, Treta or Treat

I sacerdoti druidi andavano di casa in casa chiedendo cibo e, in alcuni casi, i bambini e

le vergini a sacrificare al loro dio festival di Samhain di morte, se gli veniva dato

facevano un patto (piacere) e se ne andavano in pace. Se la gente del villaggio non

dava il cibo hai Druidi 0 quello che esigevano bambini 0 vergini, mandavano una

maledizione su tutta la casa e lei dice, qualcuno della famiglia sarebbe morto

quell’anno. Quello era il trick or treat (trucco).

Jack 0 Lanterna

Druidi portavano con sé grande rapa, svuotata, con un volto scolpito sul frontale,

per rappresentare lo spirito demoniaco dal quale ricevevano il potere e la conoscenza,

lo stesso era responsabile per I’esecuzione di tutte le maledizioni e illuminare la sua

strada Questo spirito è chiamato”spirito familiare”. La rapa, illuminata da una

candela dentro, era una lanterna per i druidi per la notte. Essi la chiamariono”Jock”

lo spirito della torcia.

quando queste pratiche arrivarono in Nord America nei secoli 18 e 19, i coloni hanno

scoperto che le rape non erano così grandi, quindi sono stati sostituite da zucche. Da

allora questa figura che rappresentanta Halloween fu’ chiamato”lock, colui che vive

nella lanterna”e poi è diventato”Jack-O-Lantern”, o Jack Lanterna.

Essere un cristiano, un figlio di Dio, un figlio della luce, non è giocare a fare la Chiesa…
la Chiesa sei tu!!!

Chiesa non partecipiamo a NULLA che faccia parte delle tenebre… NON CONDIVIDIAMO NULLA che sia parte delle tenebre…

Non è un gioco o che… è serio è tutto spirituale… i nostri figli, nipoti ecc ecc… NON DEVONO PARTECIPARE E RICEVERE NULLA CHE ARRIVI DA QUESTA FESTA PAGANA E DI SATANA.

Deut. 6:7 le inculcherai ai tuoi figli, ne parlerai quando sei seduto in casa tua, quando cammini per strada, quando sei coricato e quando ti alzi. 8 Le legherai come un segno alla mano, saranno come fasce tra gli occhi, 9 e le scriverai sugli stipiti della tua casa e sulle tue porte.

Osea 4:6 Il mio popolo perisce per mancanza di conoscenza. Poiché tu hai rifiutato la conoscenza, anch’io ti rifiuterò come mio sacerdote; poiché tu hai dimenticato la legge del tuo DIO, anch’io dimenticherò i tuoi figli

Dio vi benedica ministro e moglie