Il dovere di servire – Predicazione Milano
05 Novembre 2017

Matteo 6:23a

  ma se il tuo occhio è malvagio, tutto il tuo corpo sarà nelle tenebre.

 

Non valutare ogni cosa per la vista…
…occhio malvagio…  nella tradizione ebraica, espressione per esprime il concetto di AVARIZIA e EGOISMO.

 

MATTEO 20:1-16  Parabola dei lavoratori delle diverse ore

 

  1. Nel tempo della mietitura i lavoratori attendevano fino dall’alba nella piazza, sperando che fossero assunti.
  2. Il Signore si accorda di dare un pago a chi lavora nella sua vigna.
  3. In diversi momenti della giornata, continua a cercare operai.
    la messe è grande ma gli operai sono pochi…
    – Da più opportunità di servirlo…
    – Da più opportunità di arrivare a Lui..
    (a tutti coloro che lo desiderano, che desiderano di cambiare vita…).
  4. Dio ha bisogno che il suo messaggio si spanda…
    – Fino alla fine del giorno il Signore cerca. Il ravvedimento e la salvezza non è per sempre…
  5. Operai inoperosi, disoccupati, con le mani in mano, perchè nessuno le ha detto che c’è bisogno di oprai…
    Una chiesa deve continuamente trasmettere il messaggio… invitare alla vigna.. indipendentemente dalle circostanze, dalle scuse, con coraggio, dedizione, volontà e passione.
  6.  Il signore chiama al fattore per la paga:
    Similitudine che non esiste altra salvezza se non nel nome di Gesù (Atti 4:12). (FATTORE rappresenta Cristo)
    – da loro la paga… solo nel nome di Gesù si riceve la giusta paga…  LA SALVEZZA, Cristo salva…
  7. La salvezza non è in base al tempo lavorato… ma è importante il ravvedimento.
    (Luca 23:42-43).
  8. Vedi di mal occhio…  non essere avaro, egoista, solo perchè hai già ricevuto la salvezza e stai lavorando nella vigna, la paga non è ancora arrivata, e tutti hanno bisogno di essere parte della vigna.
    Cerca lavoratori… esci nelle piazze…

Può sembrare una parabola dove regna l’ingiustizia, ma tutto cambia quando cambia il modo di vedere le cose, di vederle con gli occhi del cuore… non di mal occhio (pensando troppo a se stessi).

ABBIAMO IL DOVERE DI SERVIRE

 

 

 

ASCOLTA LA PREDICAZIONE

GUARDA LA PREDICAZIONE

CONTATTACI

Ti piacerebbe sapere di più di Gesù o diventare membro della opera Horeb?
Per favore lo faccia sapere! Invii un messaggio cliccando su contattaci, inviando tutte le sue informazioni, il giorno che ci visiterà o che desidera che vi visitiamo, vi aspetteremo.

PROSSIMO EVENTO - CELEBRANDO GESU' - 12 NOV 17

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)