https://horeb.antioca.it/wp-content/uploads/2019/07/VID_20190714_193358.mov

Un ringraziamento a Dio e al mio pastore Guzman e sua moglie per la pazienza, la passione e tutto il tempo speso per guidarmi nel cammino del Signore, per discepolarmi e darmi una formazione… Mi sento onorato e privilegiato di avere un pastore e maestro come lui… un uomo usato fortemente e grandemente da Dio…

Questo è un momento speciale per la mia vita, quella di mia moglie, della mia famiglia e della opera di Milano… Un cambio, una nuova tappa, un nuovo inizio.

Momenti importanti…

La scrittura insegna e ci esorta sempre ad onorare, rispettare ed essere sottomessi alle autorità.

Inoltre ci insegna che non ci può essere un Paolo senza timoteo ed un timoteo senza Paolo.

Grazie Signore e grazie pastor Guzman e moglie.

Dio vi benedica

www.Horeb.Antioca.it

www.t.me/HorebMilano