Nel buio non si vede


Nel buio non si vede.

Una certezza nella nostra vita è che nel buio non si vede nulla.
Nel buio è impossibile camminare con certezza e sicurezza di dove andare e si e soggetti a problematiche, difficoltà ed anche molti problemi.

Tutto ciò che rappresenta il male, qualcosa di brutto, anche alcuni animali pericolosi, vivono nel buio, nell’oscurità nascosti.

Anche crimini e reati vengono commessi nel buio.

Poi DIO disse: «Sia la luce!». E laluce fu. E DIO vide che la luce era buona; e DIO separò la luce dalle tenebre. E DIO chiamò la luce “giorno” e chiamò le tenebre “notte”. Così fu sera, poi fu mattina: il primo giorno.

Genesi 1:3-5 LND

Una cosa interessante è che Dio non ha creato il buio, Dio ha creato la luce ed il buio è semplicemente ASSENZA DI LUCE.

La luce è importante per far capire dove sei e dove devi andare.

La tua parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero. Salmi 119:105 LND

La scrittura dice che chiunque ha creduto ed ubbidito alla sua parola, RINASCENDO di acqua e di Spirito diventa un figlio di Dio e figlio della luce e la luce di Cristo è in lui..

Voi siete la luce del mondo; una città posta sopra un monte non può essere nascosta.
Matteo 5:14 LND

continua dicendo:

Similmente, non si accende una lampada per metterla sotto il moggio, ma sul candeliere, perché faccia luce a tutti coloro che sono in casa. Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, affinché vedano le vostre buone opere e glorifichino il Padre vostro che è nei cieli».
Matteo 5:15-16 LND

Una cristiano portatore della luce, fa ogni cosa con trasparenza, senza nascondere nulla, con sincerità secondo la verità della parola che è piantata nel suo cuore, per questo la scrittura dice:

Ciò che ora vi diciamo l’abbiamo udito da Gesù: Dio è luce e in lui non c’è tenebra. Se noi diciamo: «Siamo uniti a lui», e poi viviamo nelle tenebre, siamo bugiardi e non viviamo nella verità. Invece, se viviamo nella luce come Dio è nella luce, siamo uniti gli uni con gli altri e la morte di Gesù, il *Figlio di Dio , ci libera da tutti i nostri peccati. Se diciamo: «Siamo senza peccato», inganniamo noi stessi, e la verità di Dio non è in noi. Se invece riconosciamo apertamente i nostri peccati, Dio li perdonerà, perché egli mantiene la sua parola. Egli ci libererà da tutte le nostre colpe, perché è buono. Se diciamo: «Non abbiamo mai commesso peccato», facciamo di Dio un bugiardo, e la sua parola non è in noi.

1 Giovanni 1:5‭-‬10 ICL00D

Coloro che sono sono in Cristo Gesù, portatori della luce sono liberi da ogni colpa, sono sinceri, onesti integri agli occhi di Dio e degli uomini, perché la luce dimora in loro.

Coloro che sono nella luce, vedono la verità, riconoscono la verità, ubbidiscono alla verità e riconoscono la loro libertà dalle tenebre, la proclamano e la testimoniano.

Al contrario coloro che continuano a camminare nel buio, non vedono la libertà, non la riconoscono e non ubbisiscono ad essa, non la proclamano e non la testimoniano, ma tutto ciò che testimomiano/parlano sono le loro colpe, i loro errori, il loro stato di peccato ecc ecc…

Nel buio non si vede, ma solo si può immaginare la verità.

Dio ti benedica
@buio @luce @verità @libertà @oscurità

Seguici su telegram: http://t.me/HorebMilano

Seguici sul web: http://www.Horeb.Antioca.it

Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/HorebMilano

Dio ti benedica

Min. Bracuto