15268054_702901196526948_8668195708725499281_n

15319029_702901189860282_3230136048674743831_n

Perdono parte 1

Perdono ma non dimentico…

Chi perdona realmente, dimentica, chi dimentica, non giudica, non sparla, non mormora ecc ecc…

Rm 2:1 Perciò, o uomo, chiunque tu sia che giudichi, sei inescusabile perché in quel che giudichi l’altro, condanni te stesso, poiché tu che giudichi fai le medesime cose. 2 Or noi sappiamo che il giudizio di Dio è secondo verità su coloro che fanno tali cose

Giudicare è facile quando si tratta degli altri, ma quelli che cammina rettamente con Dio, giudica prima se stesso.

Eb 2:1 Perciò bisogna che ci atteniamo maggiormente alle cose udite, che talora non finiamo fuori strada. 2 Se infatti la parola pronunziata per mezzo degli angeli fu ferma e ogni trasgressione e disubbidienza ricevette una giusta retribuzione, 3 come scamperemo noi, se trascuriamo una così grande salvezza? Questa, dopo essere stata inizialmente annunziata dal Signore, è stata confermata a noi da coloro che l’avevano udita, 4 mentre Dio ne rendeva testimonianza con segni e prodigi, con diverse potenti operazioni e con doni dello Spirito Santo distribuiti secondo la sua volontà.

Attenzione alla tua salvezza.

Dio vi benedica.

alessandro@antioca.it