La sua chiesa.. unita… guardandosi gli uni agli altri.
SEMPRE PRONTA, SEMPRE DISPONIBILE, SEMPRE PREPARATA.
Collaborando come un esercito, marciando tutti allo stesso tempo con lo stesso passo…
UN TEMPO, UN PASSO DETTATO DA UNA SOLA PERSONA.
La sua chiesa l’esercito di Cristo.

 

Questo non è il tempo di preparare o aspettare, questo è il tempo di combattere con chi è pronto….
La chiesa è UNA, come lo è l’esercito di Cristo..

Allora per questa battaglia Dio sta arruolando a chi è pronto (forse 2 a Milano, 5 Torino, 10 Londra, 3 New York ecc ecc)
Con lo scopo di difendere la propria area dall’attacco nemico…
Difendere i deboli… dall’attacco nemico…

L’armatura di Dio
10 Del resto, fratelli miei, fortificatevi nel Signore e nella forza della sua potenza. 11 Rivestitevi dell’intera armatura di Dio per poter rimanere ritti e saldi contro le insidie del diavolo, 12 poiché il nostro combattimento non è contro sangue e carne, ma contro i principati, contro le potestà, contro i dominatori del mondo di tenebre di questa età, contro gli spiriti malvagi nei luoghi celesti. 13 Perciò prendete l’intera armatura di Dio, affinché possiate resistere nel giorno malvagio e restare ritti in piedi dopo aver compiuto ogni cosa. 14 State dunque saldi, avendo ai lombi la cintura della verità, rivestiti con la corazza della giustizia, 15 e avendo i piedi calzati con la prontezza dell’evangelo della pace, 16 soprattutto prendendo lo scudo della fede, con il quale potete spegnere tutti i dardi infuocati del maligno. 17 Prendete anche l’elmo della salvezza e la spada dello Spirito, che è la parola di Dio, 18 pregando in ogni tempo con ogni sorta di preghiera e di supplica nello Spirito, vegliando a questo scopo con ogni perseveranza e preghiera per tutti i santi, 19 e anche per me affinché, quando apro la mia bocca, mi sia dato di esprimermi con franchezza per far conoscere il mistero dell’evangelo,
Efesini 6 LND

Nella guerra ci saranno feriti e morti, questo è inevitabile…

La chiesa non è chiamata a difendere… ma ad attaccare PER DIFENDERE….

chi è oggi pronto alla chiamata?

Coraggio chiesa…

Grazie frat. Dagoberto per condividere le foto.