Salmi 25

4  O Eterno, fammi conoscere le tue vie, insegnami i tuoi sentieri.  5 Guidami nella tua verità e ammaestrami, perché tu sei il DIO della mia salvezza; io spero grandemente in te tutto il giorno.
12 Chi è l’uomo che teme l’Eterno? Egli gli insegnerà la via che deve scegliere.  13 Egli vivrà nella prosperità, e la sua progenie erediterà la terra.

Sperare

Sperare v. tr. [lat. spērare, der. di spes spei «speranza»] (io spèro, ecc.). – 1. a. Attendere con animo fiducioso il realizzarsi di qualcosa da cui ci si ripromettono soddisfazioni e vantaggi, o esiti comunque positivi; anche, ritenere, senza averne la certezza, che qualcosa possa essere o verificarsi in modo conforme ai proprî desiderî. È per lo più seguito da un infinito, che esprime la cosa sperata,

La speranza, porta il timore verso Dio.
La speranza porta ad essere sottomessi a Dio, facendo la sua perfetta volontà.
La speranza alimenta la fede in Cristo Gesù…

Ebrei 11:1 Or la fede è certezza di cose che si sperano, dimostrazione di cose che non si vedono;

Speranza: aspettare la salvezza con gioia e piena fiducia.

La fede ti aiuta a confidare totalmente in Cristo e non nei carri e cavalli.

Fede e speranza ti porteranno a camminare nelle benedizioni di Dio.

Ciò che fai, parli, testimoni… “dicono” in ciò che stai sperando.

Isaia 38:18 Poiché lo Sceol non può lodarti, la morte non può celebrarti; quelli che scendono nella fossa non possono più sperare nella tua fedeltà.

Isaia 38:18
Poiché lo Sceol non può lodarti, la morte non può celebrarti; quelli che scendono nella fossa non possono più sperare nella tua fedeltà.