ma chi beve dell'acqua che io gli darò non avrà mai più sete in eterno; ma l'acqua che io gli darò diventerà in lui una fonte d'acqua che zampilla in vita eterna».
Giovanni 4:14 LND

Chi ha sete venga a me beva.

Il corpo è composto principalmente da acqua.


Lo sapevi che l'ATTACCO CARDIACO e l'acqua vanno di pari passo?
Quante persone conosci che dicono:
Non voglio bere acqua prima di andare a letto, perche 'dovro' alzarmi durante la notte...?
La medicina afferma che la gente fa molta pipì durante la notte. É una gravità cardiaca trattiene l'acqua nella parte inferiore del corpo e quando si trova in posizione verticale le gambe si gonfiano. Quando ti sdrai, la parte inferiore del corpo (gambe, ecc. ) sono all'altezza dei reni, ed è allora che i reni eliminano l'acqua perché è più facile.
Sapevi che ci vuole il minimo d'acqua per aiutare a rimuovere le tossine dal corpo? Quello che non sapevi è, che l'acqua potabile in un determinato momento massimizza la sua efficacia nel corpo e il tempo giusto per berlo è:

2 bicchieri d'acqua dopo il risveglio; aiuta ad attivare gli organi interni.
1 bicchiere d'acqua 30 minuti prima di un pasto, aiuta la digestione.
1 bicchiere d'acqua prima di fare un bagno, aiuta a abbassare la pressione sanguigna.
1 bicchiere d'acqua prima di andare a letto, evita ictus o attacco di cuore.
L'acqua prima di dormire aiuterà anche a prevenire nella notte i crampi alle gambe.
I muscoli delle gambe sono alla ricerca di idratazione e da lì i crampi ti svegliano.


Bere nel contesto di questo verso non si riferisce ad una sola volta... ma indica un'azione continua.

Bere indica uno stile di vita, un accesso continuo e giornaliero alla presenza di Dio è rinnovarsi ogni giorno... Non è una sola volta.

Quando uno sta per morire di sete non capisce più le sue necessità.

Come si capisce se uno ha sete e bisogno di acqua?( nel sentire spirituale)
Quando parla cose che non deve parlare, pensare quello che non deve pensare, quando ci sono divisioni, quando é tutto IO IO IO.
PERCHÉ ESISTE MENO DI LUI E PIÙ DI TE

Difficoltà continue, infermità ecc ecc... Non stai bevendo continuamente.

Quando inizi a bere alla presenza di Dio tutto cambia, I tuoi pensieri, le tue azioni, il tuo modo di vivere ecc ecc

Quanti parlano in lingue diariamemte?
Bere continuamente.

Avvicinati alla presenza di Dio.

Vivi, prendi le decisioni come se oggi fosse il tuo ultimo giorno di vita.

05 Mar 19
www.Horeb.Antioca.it