Il cristiano non è solo colui che mette in pratica gli insegnamenti di Gesù, ma è molto di più, perché è colui che permette a Cristo di dimorare IN LUI.

Il cristiano è continuamente e giornalmente trasformato dalla presenza di Cristo in lui, portando un cambiamento giornaliero che avviene dall’interno verso all’esterno e NON VICEVERSA.

Dimorate in me e io dimorerò in voi; come il tralcio non può da sé portare frutto se non dimora nella vite, così neanche voi, se non dimorate in me.
Giovanni 15:4 LND

Questo porta ad una totale e completa sottomissione DEL CUORE alla parola di Dio, che si manifesta giornalmente nella vita della persona, con i suoi comportamenti e azioni graditi a DIO, compiendo le necessità di DIO E NON I PROPRI DESIDERI.

Questa trasformazione avviene quando si riceve il dono dello Spirito Santo quando si crede con tutto il cuore, e lo Spirito Santo ci spinge ad assomigliare a Cristo.

La scrittura infatti dice:
“Non sono più IO che vive, ma è CRISTO che vive IN ME”…

Non sapete che il vostro corpo è il tempio dello Spirito Santo che è in voi, il quale voi avete da Dio, e che voi non appartenete a voi stessi?
1 Corinzi 6:19 LND

Non appartieni più a te stesso.

Il cristiano e guidato e dominato dallo Spirito Santo.

www.Horeb.Antioca.it
www.t.me/HorebMilano