Lascerai che sia la paura a guidare le tue scelte?
Certe volte le persone hanno tre tipi di paure:

1. Fare scelte che li riempie il cuore ma dato che sa che qualcuno che vuole bene non approva queste scelte, si blocca e dice: per adesso HO PAURA di ferire qualcuno

2. Mi sento troppo piccolo/a per fare questa azione o sono troppo grande per mettermi in discussione e cambiare tutto o forse ho figli ho una moglie che potrebbero stare male per le mie scelte HO PAURA di ferire qualcuno

3. Esternare stati di animo situazioni errori parole che vengono dal cuore ma che vengono frenate da qualcuno o da qualcosa HO PAURA di ferire qualcuno.

Prima cosa la Paura non viene da Dio ne parlerò spiegandoti il perché…
La paura di ferire qualcuno è una paura che non dovrebbe esistere nella vita di un credente, perché se lui è guidato da Gesù non ferirà mai nessuno. Se hai paura di ferire una persona che vuoi bene un genitore, una moglie o un marito o una sorella o un fratello; Non avere paura perché sono persone che hanno l’amore di Dio dentro di loro e hanno l’obbligo di supportarti, sostenerti, consigliarti e darti forza, non tapparti le ali perché devi essere libero di volare per trovare parole, luoghi ed emozioni belle che il signore da e tu devi ricevere. Vi faccio un esempio: quando ero piccolo, mia madre era un po’ possessiva, aveva paura di farmi piangere e allora mi dava del miele sul ciuccio e io mi calmavo ma andando avanti, mi sono trovato un giorno al ospedale, mi hanno dovuto togliere tutti i dentini da latte. E pure mia madre mi vuole bene e ha fatto una cosa sbagliata per la paura di farmi soffrire. Ma ha fatto il doppio del danno. Quindi rifletti su questa mia esperienza e ti dico:
Vuoi cambiare vita? Vuoi cambiare casa? Vuoi cambiare auto? Vuoi cambiare abitudini? Vuoi cambiare qualcosa che hai detto sempre si e hai lasciato andare avanti? dicendo Signore: Evito per paura di ferire qualcuno. Ricordati che puoi chiedere consigli e discutere con persone di buona testimonianza e guida spirituali sane. A volte non è un male perché il parlare sgonfia i problemi perché una cosa detta a volte può essere elaborata meglio, confidati con persone buone e giuste. Vivi la tua vita senza pensieri e parole custodite perché, ti faccio un esempio: se tu custodisci tante parole e tante rinunce che Dio voleva tu avresti dovuto aver detto o fatte porteresti solo un macigno nel tuo zaino e farai fatica per nulla, spreco di energia inutile che potevi impiegare ad amare e donare al prossimo per farlo tornare al ovile del Signore o semplicemente per essere felice tu. Io sono felice perché non ho paura di dire ho di fare. Io nella mia vita ho avuto battaglie e avrò battaglie ma non ho macigni.
Non avere paura di fare e di dire!
Dio se sceglie che è il momento giusto che agisci e parli tu devi parlare e agire perché lui ti ha ordinato di farlo.
Non avere, non avere paura. E ti spiego perché:
Lascerai che sia la paura a guidare le tue scelte?
Sono sicuro che hai sentito questa espressione “l’ira è cattiva consigliera”… ma lo sapevi che lo stesso si può dire dalla paura?

Nella Bibbia in Matteo 25:14-30 puoi leggere una parabola che Gesù ha raccontato riguardo ad un uomo che deve viaggiare in un paese lontano e che affida quindi la gestione dei suoi beni ai suoi servi. Quando ritorna, tutti i servi hanno trafficato e guadagnato più talenti di quello che avevano ricevuto in origine… tranne uno! Quello dice al suo padrone, “ho avuto paura e sono andato a nascondere il tuo talento sotto terra…” (Matteo 25:25) Il servo viene chiamato malvagio e fannullone ed è cacciato via…

Nella parabola, la decisione del servo è la conseguenza diretta della sua paura. Quando ci comportiamo secondo la nostra paura, non prendiamo buone decisioni. Non preghiamo e non riflettiamo, perché è la paura a dirci cosa fare. Diventa la nostra fonte, la realtà in base alla quale prendiamo le nostre decisioni.

Credo che come figlio/a di Dio, è cruciale che la paura non detti mai il tuo comportamento. Prima di prendere una decisione, prenditi del tempo per cercare il Signore.

 
ConfidaGli la tua paura e chiedi il Suo consiglio. ChiediGli di mostrarti chiaramente cosa fare e quale decisione prendere!

Te lo dico spesso… la scelta giusta, la scelta migliore, è sempre il Signore! È scegliere di vivere in pieno accordo con la Sua volontà e la Sua verità, sempre. Oggi, t’incoraggio a non prendere più decisioni basate sulla paura, ma di mettere la tua mano nella Sua ed i tuoi passi nell’impronta dei Suoi passi

Possa tu ricevere vera rivelazione dal Signore riguardo alla tua libertà dalla paura.

Sii forte e coraggioso/a! Non temere! Gesù è con te!

@Agostino

#01 – 06 Lug 20